Sovana

Cosa visitare a Sovana:

La necropoli: è situata lungo la strada provinciale che porta da Sovana a S. Martino sul Fiora. Vi si possono ammirare una notevole varietà di tombe che esprimono la bellezza dell’architettura etrusca: tombe a camera, a tempio, a timpano con portico, a edicola, a dado, a cassone, a nicchia, a loculo.
Chiesa di S. Maria: Risale al XII-XIII secolo. L’interno presenta un’architettura romanica con qualche elemento gotico. Vi è custodito un raro Ciborio Preromanico, l’unico della Toscana. Inoltre vi sono anche alcuni affreschi abbastanza interessanti

La cattedrale: vi si arriva tramite un breve viale costeggiato da cipressi, resti di colonne e cippi romani. E’ stata costruita su un precedente edificio di cui restano i marmi del portale e la cripta. Rappresenta il passaggio dallo stile romanico al gotico.